La grande onda | Geberit.ch

La grande onda Stazione ferroviaria di Hongdao, Qingdao CN

La stazione ferroviaria di Hongdao a Qingdao, in Cina, porta il mare sul tetto: la costruzione in alluminio ha la forma di onde giganti. L'impressionante tetto viene scaricato grazie alla tecnologia Geberit.

Due onde grandi e otto piccole: la stazione ondeggiante di Hongdao. | Foto: ©ingDESIGN Co., Ltd.

Due onde gigantesche si scontrano, entrambe si stagliano nel cielo con un'altezza di oltre 60 metri. Accanto, mugghiano altre onde più piccole. Chi si trova di fronte alla nuova stazione ferroviaria di Hongdao, si immagina di stare in mezzo a uno scenario naturale tempestoso. Le dimensioni di questa costruzione insolita sono impressionanti: il tetto è composto da 38’000 pannelli curvi in alluminio, la sua superficie equivale alle dimensioni di undici campi da calcio.

Geberit sfida le onde

Il tetto ad onda contiene anche la tecnologia Geberit. Il sistema scarico per tetti Geberit Pluvia è stato installato sull'accattivante struttura del tetto. Circa 200 imbuti d’entrata e più di dieci chilometri di tubi in PE assicurano che il tetto sia scaricato in modo efficiente e sicuro anche durante un forte temporale.

Due onde grandi e otto piccole: la stazione ondeggiante di Hongdao. | Foto: ©ingDESIGN Co., Ltd.

Città sul mare

L'allusione del tetto a una mareggiata è scelta deliberatamente: la stazione si trova a soli due chilometri dalla riva del mare, nella città di Qingdao, nella Cina orientale. Negli ultimi cento anni, l'ex villaggio di pescatori si è sviluppato in un prospero centro commerciale e finanziario con circa sei milioni di abitanti.

Punto d’incrocio con vista

La nuova stazione ferroviaria consiste in quattro piani fuori terra e una sala d'attesa di 50’000 metri quadrati. Hongdao è un posto particolarmente piacevole in cui attendere: è l'unica stazione ferroviaria ad alta velocità della Cina con vista sul mare. Sul lato sud della stazione è presente una piattaforma panoramica da cui i passeggeri possono guardare la baia di Jiaozhou.

L'edificio principale è stato completato, con gli ultimi lavori di risistemazione ancora in corso. Una volta inaugurata, la stazione collegherà Qingdao alla rete ferroviaria ad alta velocità della Cina. Su di essa, i treni viaggiano sulle rotaie con una velocità fino a 300 km/h. In futuro, ci vorranno meno di tre ore per andare da Qingdao a Pechino o Shanghai. I brevi tempi di percorrenza rendono allettante l’idea di viaggiare in treno. Hongdao, di conseguenza, si sta trasformando in un hub ferroviario: per il 2030, i pianificatori si aspettano un volume annuo di passeggeri superiore a 20 milioni.

Know-how Geberit

Sistema di scarichi per tetti Pluvia
Sistema di smaltimento PE

Facts

Committente: China Railway Jinan Group
Architetto: Taining Cheng
Completamento:
2021