Per offrirvi un servizio migliore e tutelare la vostra privacy, questo sito web utilizza cookies. Utilizzando il nostro sito, esprimete il vostro consenso a questa funzione. Ulteriori informazioni troverete nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati personali .

Chiudere
Geberit Svizzera

Impegno sociale

Partnership con Helvetas

Helvetas e Geberit – insieme per l’acqua potabile pulita

Acqua potabile pulita e igiene sono la base per una vita sana e per uno sviluppo prospero. Un’affermazione che vale tanto per Geberit quanto per l'organizzazione per lo sviluppo Helvetas. Entrambe considerano parte centrale del proprio mandato il fatto di mettere a disposizione alla popolazione dell'acqua pulita e smaltire le acque di scarico.

Questo è anche il motivo per cui le due organizzazioni si sono accordate nel 2010 per formare una partnership con un obiettivo ambizioso: fornire l’accesso all'acqua potabile a un milione di persone nei paesi in via di sviluppo entro il 2015. L'obiettivo era già raggiunto nel 2013 e, dall'inizio della collaborazione, Helvetas – con il sostegno di Geberit – ha consentito l'accesso all'acqua e alle strutture idrosanitarie di base a tre milioni di persone.

Ulteriore collaborazione

Nel 2017 Geberit ed Helvetas hanno deciso di prolungare la loro partnership di altri due anni. Geberit continuerà a supportare anche in futuro la campagna di sensibilizzazione di Helvetas con un notevole contributo. Lo scopo è quello di ottenere il sostegno continuo della popolazione svizzera per progetti per l'acqua potabile e per l'igienizzazione.

Cambiamento di prospettiva - Installare in un altro mondo

Da alcuni anni Geberit sostiene l'organizzazione umanitaria svizzera Helvetas nella sua opera per un mondo migliore. Nel «Cambiamento di prospettiva», gli installatori vedono con i propri occhi il lavoro di Helvetas, ad esempio in Nepal.

Candidarsi ora per il cambiamento di prospettiva 2019!

Ti piacerebbe vedere come lavora un installatore idrosanitario in Nepal? Ti interessa conoscere le sue possibilità di formazione? Manda subito la tua candidatura per sperimentare la tua professione con una nuova prospettiva dal 1° al 10 novembre 2019. Insieme a un altro installatore idrosanitario svizzero e ai colleghi di lavoro nepalesi puoi sperimentare un cambiamento di prospettiva, le cui impressioni ti accompagneranno per molto tempo.

Leggi qui l’intervista dei partecipanti del cambiamento di prospettiva 2018 (in tedesco).

Qui trovi maggiori informazioni sul cambiamento di prospettiva (in tedesco).

Qui sono disponibili i documenti per la candidatura (in tedesco).

Film Progetto Nepal 2018 (in tedesco)
  • Thunjan Thangavelu e Roland Alt

Cambiamento di prospettiva 2018

Il progetto “cambiamento di prospettiva” ha permesso ai due installatori idrosanitari Tobias Probst e Ralf Betschart di vivere da vicino la vita quotidiana di due installatori nepalesi e di conoscere il loro mestiere da una prospettiva diversa. Sono tornati con una valigia piena di impressioni.

Tobias Probst ha 38 anni, gestisce il reparto sanitari e riscaldamento della ditta Max Schüpbach AG a Lützelflüh (BE), inoltre è comproprietario di questa azienda.

«La mia motivazione per questo esperimento è di trasmettere le conoscenze, la tecnologia e il know-how, nonché di imparare personalmente qualcosa su queste persone.» (Tobias Probst)

Ralf Betschart ha 21 anni e lavora presso la ditta Gasser Heizung und Sanitär AG a Ibsach (SZ) come installatore idrosanitario.
«Il cambiamento di prospettiva mi permette di dare un’occhiata ad un’altra cultura e mi mostra quanto sia importante la nostra professione e come essa viene praticata in altri paesi.» (Ralf Betschart)

I due installatori idrosanitari non vedevono l’ora di partire per questa imminente e grandiosa avventura. Entrambi sono stati lieti di incontrare i colleghi di lavoro nepalesi e curiosi di vedere come lavora un installatore idraulico in Nepal. Un aspetto centrale è stato la visita di un centro di formazione a Kathmandu. Questo centro di formazione è sostenuto dall’Employment Fund (fondo per l'occupazione), che ha già consentito l’accesso al mondo professionale a tanti installatori idraulici. Questo vale anche per Karna Bahadur Sunuwar; dal 2002 gestisce la sua ditta idrosanitaria in proprio. Per due giorni Tobias e Ralf hanno vissuto a casa con la famiglia del loro collega professionista nepalese Karna. È stata un'esperienza unica, come hanno riferito i due svizzeri.

Leggi qui l’intervista dei partecipanti del cambiamento di prospettiva 2018 (in tedesco).

  • Cambiamento di prospettiva» è riuscito

«Il Cambiamento di prospettiva» è riuscito. Abbiamo potuto immergerci completamente nel modo di vivere e lavorare dei nostri colleghi nepalesi. Quest'esperienza rimarrà impressa a lungo nei nostri ricordi!»

Il «Cambiamento di prospettiva» consente a due installatori idrosanitari svizzeri di vivere in prima persona la vita quotidiana di un installatore nepalese durante dieci giorni. Adrian Brühwiler e Armin Kellenberger, due installatori della ditta Brühwiler Sanitär AG di Oberwangen TG, accompagneranno i loro colleghi in Nepal durante il lavoro e daranno loro man forte sul cantiere. Passeranno un paio di notti con le famiglie dei loro ospiti e acquisiranno una profonda conoscenza della cultura straniera.

Maggiori informazioni sul nostro progetto pilota Nepal 2016

  • Employment Fund

Con il progetto «Employment Fund» cofinanziato dalla DSC, Helvetas sostiene dal 2007 le fasce più povere e svantaggiate della popolazione nepalese offrendo corsi pratici di formazione professionale. In questo modo aumentano le possibilità di occupazione.

Maggiori informazioni sull’Helvetas Employment Fund