AVERE FREDDO IN BAGNO FA PARTE DEL PASSATO

Donna congelata nella doccia

Un piacevole calore rende il vostro soggiorno mattutino in bagno un buon inizio della giornata.

Spesso la mattina si fa fatica ad affrontare il freddo. Per chi è ancora mezzo addormentato, una stanza troppo fredda o un pavimento piastrellato freddo è particolarmente sgradevole. Questo vale soprattutto per il bagno, dove si rivolge di solito per primo una volta alzati.

Per iniziare la giornata di buon umore, ci sono alcuni punti da prendere in considerazione in bagno.

Un ambiente caldo

Gli studi dicono che la temperatura ambientale nel bagno dovrebbe essere di almeno 23 gradi, in modo da potersi asciugare senza congelare dopo aver fatto la doccia o il bagno. Grazie alle diverse fonti di calore, questa temperatura minima consigliata può essere facilmente raggiunta. Al giorno d'oggi, il riscaldamento a pavimento, i radiatori o i sedili del WC riscaldati possono essere avviati con la semplice pressione di un pulsante. In pochi secondi tutto sembra piacevolmente caldo.

Se preferite un po' di morbidezza sotto i piedi, potete anche stendere un tappeto sul pavimento vicino alla zona lavabo. Questo aumenta il fattore di comodità e conferisce un tocco finale al bagno.

A proposito: Sapevate che esiste anche una funzione di riscaldamento per gli armadietti a specchio? Tuttavia, questo non serve a dissipare il calore, ma contiene una funzione antiappannamento molto pratica, in modo da non dover vedere il proprio riflesso in uno stato di nebbia dopo una doccia calda.

Consiglio: Con gli accessori coordinati, come gli asciugamani in colori caldi o le piante, il bagno diventa ancora più accogliente. Se si completano i punti salienti visivi con piacevoli profumi ambientali, nulla ostacola un ambiente bagno accogliente e caldo.

Rimanete sempre aggiornati

Newsletter Icon

Iscrivetevi ora alla nostra newsletter e non perdete più una novità, un evento o un consiglio per il bagno. Essere aggiornati sugli ultimi prodotti, sulle date importanti e sui temi della pulizia, del risparmio di spazio, del comfort, del design, della facilità d'uso e dell'accessibilità in bagno.

Iscrizione alla newsletter