I colori in bagno Consigli per la scelta giusta

Dopo i colori sgargianti degli anni ‘70 e ‘80, il bianco è tornato a essere da molto tempo il colore predominante nel bagno. Il bianco è sinonimo di purezza ed è stato a lungo il colore classico di molti bagni: piastrelle bianche, pareti bianche, ceramiche bianche. Ma i giorni in cui tutto il bagno brillava completamente di bianco sono finiti. Nel frattempo, l’atmosfera si è fatta più accogliente con la complicità di alcune tonalità di colore.

Chi possiede una casa o un appartamento, si preoccupa della durata nel tempo della dotazione e dell'aspetto del bagno, infatti la maggior parte dei bagni sono usati per 20-30 anni e spesso vengono ristrutturati solo una volta, o affatto, durante questo periodo. Questo è anche il motivo per cui le tonalità bianche non sono completamente «out». La maggior parte delle ceramiche per il bagno sono ancora bianche. L'idea di fondo è chiara: possono essere combinate bene in termini di colore e non ci si stanca di loro così rapidamente.

Atmosfera fresca e luminosa

Ventaglio di colori con tonalità pastello

Sulle pareti del bagno si vedono spesso sfumature di beige, grigio chiaro o cipria in questi giorni. I colori neutri hanno un aspetto moderno e convincono con una bellezza intramontabile. Inoltre, rendono i lavabi e i WC bianchi particolarmente eleganti.

Il nostro consiglio: Per i sanitari e le ceramiche da bagno è meglio optare per forme e colori classici e usare colori piuttosto tenui e caldi per il design delle pareti. E ricordare sempre che «meno è di più». Non si dovrebbero utilizzare troppe tonalità diverse. Queste di solito non solo possono risultare sgradevoli, ma creano anche un'impressione opprimente e disordinata.

Le decorazioni e gli accessori possono essere un po' più colorati e trendy perché possono essere facilmente cambiati senza grande fatica e costi.

Colori che non stancano

Panoramica delle tonalità pastello
  • Le tonalità sabbia trasmettono fondamentalmente una sensazione di calore. Le tonalità sabbia e “nude“ hanno un effetto calmante sull'occhio e sulla mente. Trasmettono visivamente tranquillità e armonia.
  • Tonalità di grigio: La gamma di sfumature di grigio è versatile. Con una piccola quantità di marrone, il grigio ha un effetto caldo, con una sfumatura bluastra ha un effetto più freddo. Anche gli accessori in rosso, giallo o turchese si armonizzano molto bene con un bagno grigio.
  • Colori pastello: celeste, rosato, menta e colori simili creano leggerezza e benessere nel locale. La bellezza dei colori pastello è che si abbinano sempre bene al bianco donando un aspetto accogliente.

Molte persone hanno difficoltà nel scegliere il colore nel bagno. La maggior parte dei bagni vengono usati per 20-30 anni e, durante questo periodo, non vengono mai (o raramente) rinnovati. Ecco perché vengono richieste tonalità che possano essere ancora attraenti a distanza di anni. È importante inoltre che l'arredo bagno si abbini facilmente. Con i nostri consigli, vi aiuteremo a scegliere il colore giusto per il vostro bagno.

Un valore sicuro: il classico bianco

Dopo i colori sgargianti degli anni ‘70 e ‘80, il bianco è tornato a essere il colore predominante nel bagno. Il bianco continua a godere di grande popolarità, poiché è associato alla purezza e alla qualità. Le ceramiche bianche come WC, lavabi, vasche da bagno e docce sono senza tempo e si abbinano in modo ottimale agli altri colori.

Come posso aggiungere più colore al bagno senza dipingere le pareti?

I colori creano atmosfera e possono contribuire a rendere il bagno più accogliente. Per avere più colore in bagno, non serve necessariamente dipingere le pareti. Gli interior designer danno un tocco con accessori da bagno colorati. Il vantaggio rispetto a una pittura murale: gli utensili da bagno possono essere sostituiti facilmente e in modo economico. Come accenti di colore sono adatti:

  • prodotti tessili come asciugamani, tappetini da bagno, tappeti o tende da doccia
  • distributori di sapone, bicchieri, portasciugamani
  • vasi e piante
  • quadri e sculture
  • oggetti decorativi come lampade, candele e portacandele
  • mobiletti da bagno
  • placche di comando personalizzate

Anche le piante possono dare un tocco di colore nel bagno e creare un ambiente naturale. Ma attenzione: non tutte le piante sono adatte a un locale igienico sanitario.

Quali pitture murali sono adatte al bagno?

I colori influiscono sulla percezione dello spazio di un locale. Pertanto, quando si sceglie la pittura murale, bisogna prestare attenzione anche alle dimensioni del locale. I colori brillanti e accentuati tendono a far sembrare un locale più piccolo, mentre le tonalità pastello lo fanno sembrare più grande.

Sulle pareti del bagno si vedono spesso sfumature di beige, grigio chiaro o cipria. Le pitture murali neutre hanno un aspetto moderno e convincono con una bellezza intramontabile. Inoltre, rendono i lavabi e i WC bianchi particolarmente eleganti.

Panoramica delle tonalità pastello
  • Le tonalità sabbia trasmettono fondamentalmente una sensazione di calore. Le tonalità sabbia e “nude“ hanno un effetto calmante sull'occhio e sulla mente. Trasmettono visivamente tranquillità e armonia.
  • Tonalità di grigio: La gamma di sfumature di grigio è versatile. Con una piccola quantità di marrone, il grigio ha un effetto caldo, con una sfumatura bluastra ha un effetto piuttosto freddo. Gli accessori in rosso, giallo o turchese si armonizzano molto bene con un bagno grigio.
  • Colori pastello: il blu chiaro, il rosato, la menta e colori simili creano leggerezza e benessere nel locale. I colori pastello fanno sempre una bella figura accanto al bianco e hanno un effetto gradevole. Inoltre, fanno sì che i bagni piccoli sembrino più grandi.

Il nostro consiglio: Non importa cosa decidiate: provate sempre un colore prima di dipingere il muro. Sia con una pittura campione con diverse tonalità una accanto all'altra direttamente sulla parete sia con un campione di prova su legno o cartone. Guardate il risultato in diversi momenti della giornata. Questo perché l'incidenza della luce e l'ambiente circostante (ad es. il colore delle piastrelle, dei mobili da bagno o del soffitto) possono influenzare significativamente la percezione del colore. Consigliamo inoltre di utilizzare una pittura per ambienti umidi o una pittura speciale per il bagno. Questa facilita la pulizia delle pareti e previene la formazione di muffa.

Colori moderni per il bagno: la tendenza colore 2022

Bagno con ceramiche e mobili da bagno Geberit davanti a una parete dipinta con il colore di tendenza 2022 «Very Peri».
La placca di comando Geberit Sigma50 nel colore di tendenza Pantone 2022 «Very Peri»

Ogni anno, diversi colori si impongono all'attenzione degli architetti e stabiliscono nuove tendenze di interior design. Il colore Pantone del 2022 è la tonalità viola Very Peri. La sfumatura blu mescolata con nuance rosso-viola si distingue per il suo effetto fresco per uno sguardo ottimista sul futuro.

Idee per un corretto abbinamento: La tonalità appositamente creata da Pantone ravviva il bagno sia come pittura murale (per i più audaci) sia come colore d'accento per mobili da bagno, accessori o tessuti. Il colore blu-viola si sposa molto bene con il bianco, il grigio chiaro o il beige. Con tocchi di marmo e tonalità dorate o in combinazione con il legno chiaro, Very Peri dà il meglio di sé come parete colorata. I mobili da bagno in legno chiaro con un design lineare e pulito contrastano con il colore vivace e conferiscono all'ambiente un aspetto moderno.

La nostra conclusione

Per i sanitari e le ceramiche da bagno, optare per colori classici e usare colori piuttosto tenui e caldi per il design delle pareti. Si applica la regola «less is more». Il bagno ha un effetto più tranquillo e ordinato se non vengono impiegate troppe tonalità diverse. Le decorazioni e gli accessori da bagno possono essere senz’altro colorati più vivacemente e moderni. Possono essere sostituiti senza molta fatica e costi.

Le tonalità pastello in bagno

Il vostro valore aggiunto Ispirazioni e supporto nella progettazione di un nuovo bagno moderno

Programma ispirazioni per il bagno


Scoprite delle idee e delle funzionalità di un bagno moderno e scegliete ciò che è importante e ciò che vi piace. Progettate in pochi passi il vostro bagno da sogno.

Pianificatore del bagno in 3D


Progettate il vostro bagno online con vista 3D e scegliete tra numerose possibilità. Su richiesta ricevete la vostra offerta dallo specialista per la realizzazione del nuovo bagno.

Contatto


Avete una domanda da farci? Niente di più facile: compilate il modulo di contatto e inviatecelo.

Newsletter


La nostra newsletter vi tiene informata su tante interessanti ispirazioni e preziosi consigli, che vi mostreranno come il bagno giusto può semplificare la vostra vita.

Prodotti per il bagno

Rimanete sempre aggiornati

Quattro immagini per le Storie Geberit

Iscrivetevi ora alla nostra newsletter e non perdete più una novità, un evento o un consiglio per il bagno. Essere aggiornati sugli ultimi prodotti, sulle date importanti e sui temi della pulizia, del risparmio di spazio, del comfort, del design, della facilità d'uso e dell'accessibilità in bagno.

Iscrizione alla newsletter

Quale bagno desiderate?

Un bagno perfetto soddisfa una vasta serie di desideri e esigenze. Ma quali sono le vostre esigenze? Sono importanti lo spazio, l'igiene o il design per voi? Volete dei prodotti facili da usare o preferite quel piccolo comfort in più che vi offre, ad esempio, il WCdoccetta Geberit AquaClean? Oppure un design universale è importante per voi? Non importa quali siano le vostre esigenze, semplifichiamo la vostra vita quotidiana con soluzioni intelligenti per il bagno.

Più spazio
Più pulito
Più di design funzionale
Più comfort
Più accessibilità senza barriere architettoniche
Più facilità d'uso