Lavorazione corretta

Come tagliare e sbavare correttamente il tubo Mapress

Per ottenere risultati impeccabili nell'uso dei tubi Mapress, è importante che tubo e raccordo siano adeguatamente preparati per la pressatura.

Prima di determinare la lunghezza del tubo, occorre accertarsi che tubo e raccordo siano puliti e privi di danni, scanalature o avvallamenti. Utilizzando un tagliatubo, occorre prestare attenzione a non esercitare troppa tensione (pressione) sul tubo per evitare di comprimerne le estremità. Questo potrebbe infatti causare rumori.

L'importanza della sbavatura

Quando si tagliano tubi, le estremità presentano bordi imprecisi e trucioli.

Per far sì che l'anello di tenuta non venga danneggiato durante l'inserimento del tubo nel raccordo ed evitare quindi perdite e incrostazioni successive, è importante sbavare correttamente le estremità del tubo.

Sbavare le estremità del tubo sia all'interno che all'esterno. Con un diametro di 12 - 54 mm eseguire una sbavatura manuale.

Con un diametro di 76.1 - 108 mm eseguire una sbavatura meccanica (possibile anche con Ø maggiore di 15).


Consigli per prevenire la corrosione

  • Fare in modo che l'attrezzo da taglio e lo sbavatore siano privi di trucioli di acciaio-C.
  • Non inserire dischi per tagliare a misura.
  • Per la lavorazione dell'acciaio inossidabile usare solo appositi attrezzi da taglio.
  • Sbavare i tubi con lo sbavatore elettrico per tubi al numero di giri minimo.