Avanzamento rapido dei lavori grazie all'elettroidraulica

Attrezzi per pressatura Geberit

Ganasce a morsa Geberit Mepla senza manutenzione
Con le nuove ganasce a morsa Mepla d16 - 50 mm compatibili con gli attrezzi Geberit [2] non è più obbligatorio il controllo annuale da parte di un organismo di revisione autorizzato. L'utente può eseguire autonomamente l'obbligatoria verifica funzionale con il nuovo PowerTest Geberit.

Attrezzi per pressatura maneggevoli
I lavori in cantiere devono procedere in modo veloce e sicuro per garantire la massima redditività. Grazie agli attrezzi per pressatura Geberit, si ha a disposizione una tecnica leggera ed efficiente per la pressatura sicura di tutti i raccordi dei sistemi Geberit.


Per tutte le dimensioni dei tubi

L'ampia gamma dagli attrezzi per pressare maneggevoli per la ristrutturazione del bagno fino ad attrezzi elettroidraulici per un rapido avanzamento dei lavori nei grossi cantieri. Il ventaglio di prodotti comprende anche ganasce a morsa e a catena adatte.

Lavoro rapido e agevole

La nuova generazione di pressatrici idrauliche (ECO 203, ACO 203, EFP 203) si contraddistingue per dimensioni particolarmente ridotte, leggerezza e praticità. Queste caratteristiche rendono il lavoro meno faticoso e aumentano la produttività in cantiere. Un'impugnatura sottile e antiscivolo garantisce aderenza sicura e presa ergonomica.


Moderna tecnologia con accumulatore e "giornale di bordo"

Le nuove pressatrici senza fili Geberit ACO 102/202 sono provviste della moderna tecnologia con accumulatore agli ioni di litio. Grazie all'ampia capacità dell'accumulatore e al ridotto consumo energetico delle pressatrici, le interruzioni di lavoro dovute alla sostituzione degli accumulatori vengono minimizzate. I tempi brevi di ricarica e i due accumulatori forniti assicurano continuità nei lavori anche con questo tipo di pressatrici. Nelle pressatrici Geberit ECO e ACO un "giornale di bordo" elettronico conta le operazioni di pressatura e, raggiunti i 40'000 impieghi, indica la necessità di un'ispezione di servizio. Nel giornale di bordo il manutentore può recuperare tutte le informazioni necessarie e tenerle in considerazione durante i lavori di manutenzione.